Pavimenti in cemento in bagno

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN CEMENTO

Il settore dei rivestimenti per pavimenti sviluppa costantemente sistemi tecnologicamente avanzati per garantire un aumento di durabilità e migliori effetti estetici, e qui ci occuperemo di pavimenti e rivestimenti e l’utilizzo del cemento:

In effetti, sempre più spesso e specialmente nelle ristrutturazioni, i progettisti richiedono caratteristiche che sono importanti per la durabilità del rivestimento del pavimento, come resistenza all’abrasione, agli urti, alle crepe e alle sostanze chimiche aggressive, combinato con aspetti come la loro facilità di pulizia e finiture decorative, per ottenere pavimenti che sono anche esteticamente gradevoli.

Parete in cemento
Particolare di parete in cemento.

La manutenzione è simile a quella di un pavimento in parquet. Si consiglia di evitare inondazioni permanenti e contatti prolungati con l’umidità. Pertanto, evitare tappeti e asciugamani bagnati sul pavimento o ad es. vasi di fiori che versano acqua. Mantenere la superficie libera da pietre o sabbia, che possono lasciare graffi. Grana e polvere in eccesso sono cause di usura.
Evitare urti e attriti con oggetti duri e trascinando oggetti pesanti per evitare di danneggiare la superficie. Per spostare i mobili “sollevare e rilasciare” e non trascinare mai.

È necessario proteggere i punti di contatto tra i mobili e gli oggetti con i pavimenti, usando ad esempio il feltro da inserire sotto le gambe delle sedie o del tavolo per evitare graffi ed erosione.
Pulizia e manutenzione: maggiore è la resistenza allo scivolamento, più complicata è la pulizia a causa della superficie ruvida, quindi è importante valutare quale sia il bisogno di antiscivolo sui pavimenti. Non sono necessari macchinari specifici. La frequenza della manutenzione dipende dall’uso quotidiano del pavimento (traffico, polvere, ecc.).

Il cemento può essere applicato su pareti e pavimenti della cucina, in alternativa alle piastrelle. Essendo un materiale senza cuciture ed è molto più facile da pulire anche se a causa della sua composizione ricca di resina, non è adeguato se prende il calore diretto da fonti come pentole e padelle appena uscite dalla fiamma: per questo motivo non è raccomandato per l’utilizzo su piani cucina.

Che aspetto ha il prodotto finale?

Specialmente sulle pareti, la sua finitura è molto bella, setosa e morbida al tatto grazie alla sua trama a grana fine. Genera l’effetto molto caratteristico e desiderato sul materiale.

Bagno con parte in cemento
Bagno e rivestimento in cemento

Con i materiali impiegati in Ceretti, si ottengono altri vantaggi:

  • Una finitura più naturale.
  • Completamento più veloce.
  • Maggiore resistenza poiché sono realizzati con una base in cemento.
  • Può essere applicato ai pavimenti ma anche su pareti grazie alla sua grande versatilità.

Alcuni nostri cementi possono essere usati per esterno come ad esempio il microcemento,  grazie alle sue proprietà antiscivolo e agli alti livelli di resistenza. Di solito viene applicato su terrazze, portici e facciate.

Che aspetto ha il prodotto finale?

La sua consistenza ricorda l’aspetto della pietra, grazie alla sua composizione e combinazione a grana grossa. A seconda del pigmento di colore scelto, i risultati possono essere affascinanti. Ad esempio, se scegliamo il colore dell’ardesia , raggiungeremo un aspetto della roccia vulcanica che non lascerà nessuno indifferente.

Parete in cemento in bagno
Lavandino con rivestimento in cemento

Attraverso lavorazioni e impiego di miscele diverse potremo ottenere un bellissimo aspetto rustico, con una trama irregolare e fatta a mano. Ambienti sorprendenti e piacevoli possono essere creati per giocare con la struttura, e impiegati sia su pavimenti che su pareti.