Come personalizzare il bagno

Come personalizzare il tuo bagno in 4 semplici passaggi

Personalizzare il bagno.

Scegliere un bagno personalizzato è ora più facile che mai grazie alla consulenza specializzata che ti consente di costruire il tuo bagno secondo i tuoi rigorosi standard. Quindi, ecco una piccola guida per aiutarti a personalizzare il tuo bagno in pochi passi.

Creare una planimetria   

Se hai un architetto o un architetto d’interni che lavora nel tuo bagno, probabilmente avrai la sicurezza della riuscita del progetto!

A volte, scoprirai che un piccolo angolo che pensavi potesse ospitare poco più di una pianta da vaso può effettivamente contenere un piccolo lavandino. Si tratta di giocare con lo spazio e scoprire cosa funziona e cosa no. Se invece di spazio ne hai è molto più facile immaginare il posizionamento dei vari elementi. La scelta ricade principalmente sul lato estetico.

 

 

Scegli i prodotti che ami per la funzionalità e per il gusto

La bellezza dell’interior design del tuo bagno è che non sei vincolato dalla visione di una singola azienda. È completamente personalizzato secondo i tuoi gusti. Forse andrai completamente sul rustico, moderno, minimalista o neoclassico. O forse lo mescolerai e sceglierai uno stile più eclettico. Non è il bagno di nessuno tranne il tuo, quindi fai ciò che ti rende felice.

Esplora anche tutte le opzioni di colore. Dai un’occhiata alla collezione di colori Corian . Il tuo bagno in Corian può essere quello che vuoi che sia. Scegli il prodotto, quindi scegli il colore nel quale desideri che arrivi. Abbina le tue piastrelle con il tuo pavimento e completa con i tuoi sanitari preferiti.

Plasmare il tuo bagno di design

L’acquisto di prodotti che possono essere dimensionati in base alle tue esigenze esatte offre tante opzioni. Significa che puoi avere esattamente la larghezza, la profondità e, nel caso di piani lavabo, anche le dimensioni del lavandino che desideri e posizionarlo esattamente dove vuoi sul piano di lavoro.

Se hai un bagno lungo e stretto, puoi avere un piano d’appoggio lungo e stretto. Se desideri una cabina doccia ma sei quasi senza spazio, procurati semplicemente un piatto doccia che si adatti esattamente allo spazio che hai lasciato. Non essere vincolato dai limiti di determinati design di prodotti. Scegli i prodotti che funzionano per consentire la tua visione, non che richiedono compromessi.

 

Non dimenticare l’illuminazione

Un bellissimo bagno illuminato naturalmente è un sogno diventato realtà – non tutti i bagni moderni hanno finestre. Ma il vero test di un bagno straordinario è come appare quando scende la notte e le luci si accendono. Giocare con luci e ombre è una gioia per i progettisti dell’illuminazione e dovresti divertirti molto a capire quanto sono luminosi o fiochi e come vuoi posizionare e inclinare le luci.

Ancora una volta, si tratta di gusti e bisogni personali. Potresti semplicemente volere che le luci alogene infossate nel soffitto ti diano uno spazio luminoso all’interno del quale truccarti. Ma forse il tuo bagno sarà più uno spazio per rilassarti, nel qual caso avrai bisogno dell’opzione per andare in penombra. Potresti anche voler l’opzione di entrambi. E sceglierai un sistema di illuminazione standard o personalizzato da un artigiano.